Vendere ai russi online, come organizzare un e commerce per l’export Russia, la strategia per vendere online in Russia, il SEO in Russia.

Vendere ai russi online strategia web

Vendere ai russi online e fare e commerce in Russia può costituire una strategia di approccio al mercato russo per fare export Russia.

Per vendere ai russi online è innanzitutto necessario cercare di capire quali prodotti possono risultare idonei allo scopo. Parliamo essenzialmente di prodotti Made in Italy ad alto valore aggiunto unitario, ovvero prodotti sui quali l’azienda italiana ha un margine di ricarico degno di nota, posizionare l’e commerce in Russia su prodotti a basso margine di ricarico non è efficace per l’azienda italiana, meglio affidarsi ad altri canali commerciali che hanno un impatto minore sulla logistica e sulla struttura organizzativa aziendale.

Per fare export Russia attraverso l’e commerce ci sono essenzialmente due strade: vendere ai russi direttamente dall’Italia (export diretto) oppure vendere ai russi direttamente in Russia (export indiretto). L’export indiretto assorbe i 2/3 delle esportazioni digitali.

La prima strada per fare export Russia comporta per l’azienda italiana una struttura organizzativa che sia compatibile in termini logistici, gestire direttamente un commercio online per una struttura organizzativa aziendale ha infatti un impatto da non sottovalutare in termini di assorbimento di risorse produttive. Se però la struttura organizzativa aziendale è adeguata questa modalità per vendere ai russi può a tutti gli effetti costituire un canale commerciale interessante per i prodotti Made in Italy ed oltretutto è possibile effettuare singole spedizioni dirette dall’Italia beneficiando della franchigia di esenzione doganale per l’ingresso della merce nella Federazione Russa.

Seguire questa strada per vendere ai russi comporta inoltre per l’azienda italiana la necessità di affrontare la problematica relativa al SEO (Search Engine Optimization) in Russia.

Il SEO in Russia consiste essenzialmente nell’organizzazione dell’e commerce attraverso l’indicizzazione diretta del proprio sito web aziendale sui motori di ricerca russi, per un risultato efficace è sufficiente Google.ru ma serve necessariamente anche l’indicizzazione su Yandex, il principale motore di ricerca della Federazione Russa. Per quest’ultimo, il più importante, i parametri di indicizzazione SEO sono diversi, soprattutto per essere indicizzati occorre dimostrare la presenza di una sede fisica nel territorio della Federazione Russa od almeno lo spazio hosting presso un internet service provvider russo, ma già in questo caso la cosa è più complicata.

Inoltre non basta fare SEO in Russia in modo efficace, serve un web marketing approach, ovvero serve allo stesso tempo anche un sito web aziendale che sia allo stesso tempo efficace in termini di CTA (Call To Action), serve cioè un sito web che non sia soltanto una vetrina ma che consenta un’iterazione diretta tra l’utente internet, l’azienda italiana ed i prodotti che l’utente sta valutando se acquistare.

La seconda strada per fare export Russia è invece rappresentata da un e commerce in Russia essenzialmente focalizzato per vendere online in Russia attraverso portali web specializzati presenti direttamente nel territorio della Federazione Russa. In questo caso le alternative per l’azienda italiana sono essenzialmente due: gestire l’e commerce in Russia indirettamente ovvero esclusivamente attraverso la parte commerciale offerta dai portali web russi e spedire comunque direttamente dall’Italia su ordine del cliente oppure utilizzare le forme di e commerce in Russia dirette attraverso i portali web specializzati che richiedono la disponibilità della merce in conto vendita.

Ovviamente per vendere ai russi la seconda modalità è quella più efficace e che impatta meno sulla struttura organizzativa aziendale ma che allo stesso tempo comporta anche un minimo investimento in termini finanziari relativamente alla merce che viene concessa in conto vendita a proprie spese ed anche un notevole grado di fiducia rispetto all’operatore economico che può essere ottenuto puntando su operatori già testati e conosciuti.

Nella Guida al mercato della Federazione Russa che è disponibile nella nostra area download è spiegato in dettaglio come organizzare un e commerce in Russia con il metodo del fai da te e soprattutto quali sono i portali russi più idonei da utilizzare.

Nell’ambito dell’export Russia la scelta tra le due strade disponibili in termini di e commerce per vendere ai russi va modellata sulla base di un’analisi del core business dell’azienda italiana e della sua struttura organizzativa, noi ad esempio utilizziamo entrambe le strade a seconda dei casi aziendali, nell’ambito della seconda strada con modalità indiretta oltretutto offriamo anche l’opportunità di essere visibili sul mercato russo attraverso il nostro portale in Russia import-italy.com che è già indicizzato su Google.ru e su Yandex così come allo stesso tempo siamo in grado di accompagnare l’azienda italiana per l’organizzazione della modalità diretta.

Vendere ai russi online, come organizzare un e commerce per l’export Russia, la strategia per vendere online in Russia, il SEO in Russia.

Una strategia alternativa di e commerce in Russia è quella multicanale che consente di avere accesso a target di pubblico diversi. L’e commerce multicanale utilizza contemporaneamente il metodo diretto e indiretto affiancando anche strategie online ed offline con il fine di abbattere le barriere tra commercio virtuale e reale.

Per vendere online in Russia con successo comunque è essenziale capire quali sono i prodotti offerti dall’azienda italiana e se questi sono compatibili con le dinamiche del commercio online in Russia senza sottovalutare la compatibilità della struttura organizzativa aziendale con le strade e le strategie perseguibili.

L’export digitale del Made in Italy vede al primo posto la moda, con il settore abbigliamento ed accessori che assorbe il 60% delle esportazioni, seguita da food ed arredamento e design.

Vendere ai russi online con e commerce

Vendere ai russi online, come organizzare un e commerce per l’export Russia, la strategia per vendere online in Russia, il SEO in Russia.

E’ possibile scaricare la Guida al Mercato Russo
nell’Area Download

Area download per scaricare Gratis la Guida al mercato russo e con la spiegazione delle tre regole fondamentali su come vendere in Russia.

L’ARTICOLO E’ INTERESSANTE? E’ POSSIBILE FARE DOMANDE!

2 pensieri riguardo “Vendere ai russi online strategia web”

  1. Buongiorno Siamo un atelier sita in Torino realizziamo capi fatti a mano made in italy per donna mentre per uomo camicia di qualità e ci chiedevamo come vendere in russia qualora il prodotto fosse per loro interessante grazie mille

  2. Buonasera Sig. Mariano, grazie per il commento, Le ho inviato maggiori informazioni attraverso la Sua mail di contatto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>