La Guida al mercato russo: come vendere ai russi. La Guida per le aziende italiane è disponibile in download con il database aziende russe.

Guida al mercato russo

Il mercato russo secondo gli ultimi dati ICE è quello che contribuisce maggiormente alla performance positiva dell’export del Made in Italy. Nell’export extra UE la Russia è in testa alla classifica con incremento a doppia cifra, l’export italiano in questo mercato cresce di oltre il 20%.

La Guida al mercato russo: come vendere ai russi. La Guida per le aziende italiane è disponibile in download con il database aziende russe.

 Come vendere nel mercato russo

Export Russia ha predisposto allo scopo un vero e proprio strumento operativo unico nel suo genere per capire in modo semplice come effettuare una presentazione dell’azienda e dei prodotti nel mercato russo:

La Guida al mercato russo

Area download per scaricare Gratis la Guida al mercato russo e con la spiegazione delle tre regole fondamentali su come vendere in Russia.

  • Considerata la nostra specializzazione nel mercato la Guida al mercato russo permette di utilizzare il metodo del fai da te con sicurezza di risultato attraverso il metodo professionale e la corretta strategia di posizionamento del prezzo del prodotto;
  • Con la Guida al mercato russo viene fornito il database che permette di effettuare una presentazione dell’azienda italiana e dei prodotti tramite mail o per telefono (in italiano) direttamente al segmento di mercato degli importatori e distributori italiani in Russia e delle rappresentanze, oltretutto per singole spedizioni inferiori a 1.000 USD l’acquirente può beneficiare della franchigia di esenzione doganale;
  • La Guida al mercato russo è una novità perché consente anche di passare al livello successivo, quello della ricerca diretta dei rivenditori russi del proprio settore merceologico anche senza conoscere il russo.

E’ possibile effettuare Gratis il download della Demo della Guida al mercato russo. Per effettuare il download del pdf basta un CLICK:

La Guida al mercato russo

Area download per scaricare Gratis la Guida al mercato russo e con la spiegazione delle tre regole fondamentali su come vendere in Russia.

Vantaggio 1

Un’opportunità di visibilità per ampliare il business aziendale!

Il database del segmento di mercato degli importatori italiani in Russia, 34 pagine con 300 aziende della Federazione Russa. Il database contiene la denominazione, l’indirizzo, il telefono, la mail, la persona di riferimento che parla italiano, il settore merceologico e la descrizione dell’attività. Il database contiene inoltre ulteriori 36 pagine con altre 300 aziende italiane che operano con la Russia per proporre eventualmente collaborazioni ed operazioni di filiera.

Uno strumento B2B  pratico e utile in omaggio:

Area download per scaricare Gratis la Guida al mercato russo e con la spiegazione delle tre regole fondamentali su come vendere in Russia.

Vantaggio 2

Un’opportunità di collaborazione!

Il volume delle Rappresentanze nella Federazione Russa, una pubblicazione con l’elenco completo degli operatori italiani che viene fornita con la Guida al mercato russo in omaggio:

La Guida al mercato russo: come vendere ai russi. La Guida per le aziende italiane è disponibile in download con il database aziende russe.

 

Offerta Promo!

Il volume delle Rappresentanze nella Federazione Russa offerto in omaggio sarà a breve oggetto di pubblicazione autonoma a pagamento.

Vantaggio 3

Accesso alla Formula Smart Russia!

La formula export generalmente preferita per lavorare con noi in quanto non necessita di investimento di risorse e non comporta rischi:

Consulenza export in Russia e Paesi CSI. La formula soddisfazione garantita nella consulenza per esportazione.

Bastano pochi click!

gabry

Gabriele – Imprenditore settore cosmesi

“La guida per me è stata utile in quanto ho trovato un’azienda italiana del settore export per fare filiera”

ricca

Riccardo – Intermediario immobiliare

“Lavoro per un fondo di investimento israeliano, a volte con i russi, volevo più informazioni e contatti, la Guida per me è stata di aiuto, anche come metodo di lavoro”

ennio

Ennio – Imprenditore settore servizi

“Sono un creativo, il mercato russo non lo conoscevo, la guida è stata un’occasione ispiratrice per cominciare”

Tutte le recensioni

Area download per scaricare Gratis la Guida al mercato russo e con la spiegazione delle tre regole fondamentali su come vendere in Russia.

L’acquisto è processato in server sicuro e protetto, le carte di credito sono elaborate direttamente da PayPal, lo strumento di pagamento online più affidabile e usato al mondo, i dati non vengono condivisi con noi.

Area download per scaricare Gratis la Guida al mercato russo e con la spiegazione delle tre regole fondamentali su come vendere in Russia.

I dati per la fattura fiscale deducibile e con Iva esposta detraibile sono richiesti in automatico al termine della procedura di pagamento.

PROVA! Sicurezza di risultato:

con metodo professionale, visibilità per l’azienda e opportunità di collaborazione

Possiamo dare una mano alla Vs. azienda per vendere in Russia e Paesi CSI!

Le aziende strettamente orientate all’export raggiungono un fatturato nei mercati esteri fino al 70/80% rispetto a quello del mercato nazionale.

Area download per scaricare Gratis la Guida al mercato russo e con la spiegazione delle tre regole fondamentali su come vendere in Russia.
Dr. Michele Marallo – Admin
Dottore Commercialista
export-russia.it
import-italy.com

Ecco alcune delle aziende italiane presenti nei mercati internazionali che ci hanno dato fiducia nel mercato russo:

Team di Export Russia per lavorare in russia. Professionisti con alte professionalità e le abilitazioni di legge per operare sia in Italia che in Russia.

Condizioni generali di venditaPrivacy PayPal

ACCESSO IMMEDIATO ALLE PUBBLICAZIONI!

Edizione Premium: Guida con strumenti interattivi professionali + Database omaggio + Volume Rappresentanze omaggio

Euro 37 + Iva


L’interesse è soltanto per la Guida?

ACCESSO IMMEDIATO!

Edizione Base: solo Guida uso didattico

con possibilità di richiedere successivamente upgrade all’edizione Premium

Euro 17 + Iva


tasto bonifico

Guida al mercato russo

La Guida al mercato russo: come vendere ai russi. La Guida per le aziende italiane con il database degli importatori italiani in Russia.

Il progresso del Made in Italy nell’export extra-Ue è in parte legato alla crescita complessiva del commercio mondiale

Le previsioni del Wto per il 2018 lasciano intravedere un incremento del commercio di beni del 3,6%. Tasso quasi triplo rispetto al 2016 che sancisce la ripresa degli scambi globali.

Un altro elemento determinante di questo progresso è l’upgrade qualitativo in atto nei Brics.

Aumentano le persone con reddito medio-alto. A cominciare dai Paesi asiatici. E questo benessere comporta due aspetti conseguenti per il Made in Italy, in genere sinonimo di qualità e lusso. Il primo: i consumatori vogliono prodotti italiani, visti anche come status symbol. Il secondo: aumentando benessere e ricchezza cresce la richiesta di qualità sui prodotti in generale e questo spinge le imprese dei mercati di sbocco (Russia, Cina, India e Brasile) a investire in tecnologia italiana per aumentare il livello competitivo.

Scheda tecnica dei principali dati macroeconomici del mercato russo

Nel 2017 i segnali di ripresa della congiuntura economica del mercato russo sono evidenti. Secondo i dati ICE l’export del Made in Italy in Russia nei primi sette mesi del 2017 è aumentato del 28,6% rispetto al corrispondente periodo del 2016.

La ripresa del mercato russo è netta e marcata per il settore dei beni di consumo come la moda e l’agroalimentare e per il settore della meccanica. Il settore dei beni durevoli, come i prodotti di arredo, statisticamente segue la ripresa economica con tempi più lunghi. I mobili e l’arredamento nel medesimo periodo segnano una ripresa del +0,2% che comunque costituisce un netto progresso rispetto ai cali registrati nel 2015 e 2016, rispettivamente del -37,9% e -14,2%.

L’economia del mercato russo nel corso del 2016 è passata da una situazione di crisi, caratterizzata nell’anno precedente da una marcata discesa del PIL (-3,6%) e da elevati tassi d’inflazione (12,9%), a una situazione di crescita più distesa e stabile.

L’economia russa è ora in uscita dalla fase di recessione ed in procinto di effettuare un’inversione di tendenza del ciclo economico. La ripresa, con la crescita del PIL del 1,5% è già iniziata nel 2017, nel 2018 la crescita del PIL è stimata nella misura del 1,7%. Attraverso le riforme strutturali che il Governo della Federazione Russa sta portando avanti, nei prossimi anni il PIL potrebbe benissimo superare il 4% secondo le previsioni condivise dagli economisti e soprattutto dai mercati finanziari. A febbraio 2018 l’indice azionario russo riporta una performance positiva del 4,6% da inizio 2018.

L’inflazione nel mercato russo mostra un andamento in calo anche in conseguenza della politica monetaria prudente e restrittiva sui redditi, l’inflazione risulta infatti stabilizzata sotto il 4% ed attesa entro questi limiti anche nel 2018.

In linea con le aspettative dei mercati finanziari ed a conferma del trend in atto, nel 2018 la Banca Centrale Russa ha di conseguenza tagliato il tasso di interesse di riferimento di 25 punti base che passa dal 7,75% al 7,50%.

La disoccupazione nel mercato russo rimane bassa (5,3%), grazie anche ad un ulteriore riduzione dei salari (-5,5% nel 2016). Questa tenuta è in gran parte legata alle dinamiche demografiche e alla riduzione della popolazione attiva proveniente dalle ex Repubbliche Sovietiche.

Il sistema finanziario, reso vulnerabile dalla recente congiuntura negativa è stato “ripulito” delle banche più fragili, limitando tuttavia le operazioni di “salvataggio” che non hanno quindi assunto una dimensione sistemica.

In termini di politica monetaria è risultata una scelta vincente la decisione di mantenere la libera fluttuazione del rublo, che grazie alla ripresa dei prezzi del petrolio ha recuperato parte del valore perso e ha evidenziato minore volatilità rispetto al recente passato.

PROVA!

Un’opportunità unica per trovare un partner commerciale in Russia

La Guida al mercato russo: come vendere ai russi. La Guida per le aziende italiane è disponibile in download con il database aziende russe.

Condizioni generali di venditaPrivacy PayPal

ACCESSO IMMEDIATO ALLE PUBBLICAZIONI!

Edizione Premium: Guida con strumenti interattivi professionali + Database omaggio + Volume Rappresentanze omaggio

Euro 37 + Iva


L’interesse è soltanto per la Guida?

ACCESSO IMMEDIATO!

Edizione Base: solo Guida uso didattico

con possibilità di richiedere successivamente upgrade all’edizione Premium

Euro 17 + Iva


tasto bonifico